Tuesday, April 6, 2010

99 Colombe : Torta di mele - Italiano a seguire






As many of you may remember a year ago an earthquake struck the city of L'Aquila and its surroundings.
People from Abruzzo are very well known for their strenght and will power, as for many other beautiful sides of their character.
The beautiful Aquila is still filled with debris and the people who loved to walk and meet in the center are becoming more and more angry and hopeless.
You might already know that many Americans have origins from Abruzzo : Madonna,Michael Bublè, Dean Martin and John Fante between many others.
Abruzzo is famous for many specialty foods among which are the products of the Sorelle Nurzia factory, since 1835 their little soft torroncini are a must for Christmas.


A group of bloggers decided to do something to help them get a new start by preparing a dessert using their products.
Francesco Arena , a photographer, visited the factory and shot some great photos.
I got a traditional colomba with raisins and candied orange peel and decided to make an apple tarte.


I used a store bought puff pastry for the base, then spread a thin layer of homemade orange marmalade ( remember ?)


Covered it with a homey pastry cream layer (just one whole egg, 2 Tbs sugar, 1 Tbs cornstarch and 300 ml milk).


And finally a layer of thinly cut colomba, cover all with apple slices brush with some thinned marmalade.... Bake in a 380° oven and here it is !




ITALIANO
Quando ho saputo dell'iniziativa di 99 colombe ho cercato di immaginare quale ricetta avrei potuto preparare e questa semplice torta di mele ispirata a una torta di una pasticceria della mia infanzia mi è subito venuta in mente.
E' una ricetta semplicissima e veloce ma squisita ! La colomba delle Sorelle Nurzia si è unita con la crema e la marmellata in una meravigliosa crema all'arancia.....purtroppo non ce n'è più !!!!
Il procedimento è semplicissimo: si fodera una teglia con un rotolo di pasta sfoglia si ricopre di marmellata di arance, crema paticcera, colomba (o pandispagna, pandoro, panettone) e finalmente le mele. Io ho spennellato le mele con un po' di marmellata di arance diluita a frullata. Si cuoce a 200 ° per una quarantina di minuti.




9 comments:

enza said...

sta cosa delle fette di colomba è uan vera figata. tutte le volte che lo leggo in inglese penso a quanto io sia fortunata a conoscerti.

Tania said...

Mi fa piacere che abbia partecipato anche tu! Tra l'altro la tua ricetta è bellissima, l'idea di una torta di mele la trovo fantastica!

Federica said...

golosa golosa!!

Lydia said...

Grande idea per utilizzare le colombe "di troppo" a pasqua,ma anche i panettoni a Natale

Laura said...

Natalia, che creazione meravigliosa! Mi inchino a tutte le participanti in questa iniziativa. Il potere dell'internet e' incredibile.

Bravissima!

Ciao Chow Linda said...

Love this post. It's important not to forget about the people in L'Aquila. And I love the way you used your leftover Colomba.

Francesca said...

Grazie natalia, da una colomba gattara too :)
nina

jillbert said...

Your torta looks delicious! What a nice way to help out!

CucinaItaliana said...

Ciao!

E' partito il Contest di Aprile de LA CUCINA ITALIANA: LA FOCACCIA!
Partecipa anche tu ed invita i tuoi amici di blog.

Per info:

http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

Scade il 10/05/10

Buon Lavoro!

La Redazione Online